Fedor Dostoevskij il mito dei giocatori romantici

Fedor Dostoevskij Fedor Dostoevskij, per gli appassionati del gioco è una specie di divinità. Il grande e tormentato scrittore russo in una lettera, raccontò alla moglie di aver provato un vero e proprio orgasmo giocando e perdendo alla roulette.

Il romanzo 'Il giocatore' è un romanzo autobiografico. 'La roulette è stata inventata per i russi, perchè noi russi non soltanto siamo incapaci di accumulare capitali, ma li sperperiamo a casaccio e sregolatamente, sempre provando una certa sensazione, quella di voler sfidare la sorte: è come un desiderio di darle un buffetto, di mostrarle la lingua'.

A 45 anni, nel 1867, Dostoevskij sposa una ventenne stenografa di Pietroburgo, Anna Grigorievna. I due partono in luna di miele, un viaggio di nozze che durerà 4 anni. Dostoevskij è già carico di debiti, non solo per il gioco, ma anche per una serie di fallimenti letterari.
Alle spalle ha il primo matrimonio con Maria Issaieva, morta per tubercolosi, e la violenta passione sensuale per Suslova.

E' stato condannato a morte, ha passato duri anni in Siberia, inoltre è afflitto da una grave forma di epilessia.
Anna lo ha conosciuto come stenografa: Dostoevkij le ha dettato Il giocatore. Si sono innamorati e hanno deciso di unirsi in matrimonio.

Le memorie di Anna, narrano del lungo viaggio di nozze in Germania, in Svizzera e in Italia è in realtà una fuga in Occidente, una peregrinazione rovinosa da un casinò all'altro. Dostoevskij perde tutto a Bad Homburg, a Baden-Baden, poi punta su Ginevra, ma non lontano c'è Saxon les Bains, e le perdite aumentano. Anna aspetta un bimbo, che poi morirà appena nato, ed è subito di nuovo incinta. I debiti per la coppia aumentano, la vita è miserabile. Fedor scrive L'idiota e I demoni.

La sua vita è la sublimazione dell'esistenza amara e nevrotica, che gli appassionati giocatori di roulette e dei giochi d'azzardo, conoscono molto bene.

Anna decide di sconfiggere il demone del gioco che distrugge suo marito, ci riuscirà, nel 1871, dopo l'ultima umiliante sconfitta a Wiensbaden, Dostoevskij decide di smettere, e incredibilmente è fedele alla sua volontà sino al giorno della morte, nel 1881.



Snai
10 euro senza deposito
La più grande rete di vendita di giochi a distanza italiana ti regala subito 10 euro alla registrazione e fino al 100% di 1000 euro se giochi con soldi veri.
Gioca con Snai

Room Casino William Hill
Bonus High Roller
Società inglese leader dei giochi digitali per web e mobile. Premi speciali con le slot. Bonus di benvenuto fino a 1000 euro (100%) sul primo deposito.
Gioca Subito con William Hill

Eurobet
5 € subito + 1000
Vegas, Casinò e Luxor tre sale per tentare la fortuna con jackpot sbalorditivi. Registrandoti da qui ricevi 5 € in regalo + un Bonus fino 1000 euro.
Gioca con Eurobet